L’immenso di Amedeo Minghi nella versione di Mango

Il nuovo lavoro discografico di Mango “L’amore è invisibile” contiene una cover de L’immenso. Canzone datata 1976, una delle più rappresentative del percorso artistico di Amedeo Minghi, vanta numerosi versioni in tutto il mondo. L’Immenso è un brano scritto da Amedeo Minghi nel 1976 ed interpretato assieme al gruppo nel quale era appena entrato, i Pandemonium. Fu un brano di enorme successo, sia nazionale che internazionale, arrivando tra i primi posti delle classifiche di mezzo mondo e fino a contare ben oltre 15 versioni reinterpretate. La canzone è stata poi incisa con un nuovo arrangiamento da Amedeo Minghi nel 1986 nell’album Cuore di pace successivamente LIVE in La vita mia, in occasione del recital “Forse sì musicale” al Teatro Piccolo Eliseo di Roma nel 1989. Seguono altre interpretazioni live fino ad incidere quella del 2008 all’Auditorium della Conciliazione di Roma con l’ Orchestra Roma Sinfonietta diretta dal Maestro Renato Serio.

Vi proponiamo l’interpretazione di Mango.

Davide Vignola scrive: “Chitarre a dodici corde che suonano come organi celestiali e sulle quali Mango si appoggia per descrivere il proprio infinito interiore.”

clicca sull’immagine

AMOREINVISIBILE