24 luglio Amedeo Minghi live in jazz

I successi di Minghi verranno proposti cosi come riletti in chiave jazzistica secondo il linguaggio di Sandro Deidda (sassofono), Guglielmo Guglielmi (pianoforte) e Aldo Vigorito (contrabbasso). Un amalgama eccentrico di stili e generi lontani tra loro è la nuova proposta musicale del Trio di Salerno, i tre alfieri della scuola jazz salernitana che hanno deciso di misurarsi con il percorso artistico del popolare cantautore, articolatosi lungo dischi quali: “Amedeo Minghi” ,“Minghi” , “1950”, “Quando l’estate verrà”, “Cuori di pace”, “Serenata”, “Le nuvole e la Rosa”, “I ricordi del cuore”, “Cantare è d’amore”, “Decenni”, “Anita”, “L’altra faccia della luna”, “Su di me” fino ad arrivare agli ultimi inediti “Vivi e vedrai” e “Arrivederci a quando non lo so”.

Minghi vola a Cracovia per una nuova avventura musicale

Amedeo Minghi sarà impegnato nei prossimi giorni a Cracovia, città che lo ha ospitato di recente per la canonizzazione di San Giovanni Paolo II . Questa volta è stata richiesta la collaborazione del celebre melodista per interpretare e incidere una nuova canzone (di cui è anche autore del testo) in duetto con la cantante Agnieszka Koziarowska. La canzone – svela Amedeo  – sarà in lingua italiana. In attesa di saperne di più. Rivolgiamo ad Amedeo il nostro buon viaggio per questa avventura.

Festeggiamenti del Patrono SS. Ecce Homo

Si concludono in bellezza a Sclafani i festeggiamenti del SS. Ecce Homo, patrono amatissimo, che vede ogni anno centinaia di fedeli, abitanti di Sclafani, dei paesi vicini e tantissimi emigrati di ritorno di proposito, riversarsi nelle vie del piccolo borgo madonita.
Il programma religioso prevede da Lunedì 30 Giugno a Sabato 5 Luglio, alle ore 21.00, la celebrazione eucaristica, coroncina e benedizione eucaristica; Domenica 6 luglio la solenne Messa alle ore 12.00 e alle ore 17.00 la suggestiva processione del simulacro del SS. Ecce Homo portata a spalla, per le tortuose vie del paese. 
Il manifesto degli spettacoli prevede domenica 6 luglio i “Radio Baccano”, cover Band di Gianna Nannini e la straordinaria partecipazione di AMEDEO MINGHI (22,30 circa).

Sclafani Bagni è una cittadina di  506 abitanti della provincia di Palermo in Sicilia. È il comune meno abitato della provincia palermitana.
Fa parte del Parco delle Madonie.
 
Il Parco delle Madonie è un Parco naturale regionale previsto nel 1981 (dalla Legge regionale siciliana n.98) e istituito il 9 novembre del 1989; comprende quindici comuni della provincia di Palermo in Sicilia (Caltavuturo, Castelbuono, 
Castellana Sicula, Cefalù, Collesano, Geraci Siculo, Gratteri, Isnello, Petralia Soprana, Petralia Sottana, Polizzi Generosa, Pollina, San Mauro Castelverde, Scillato e Sclafani Bagni).

01Sicilia

,

2 LUGLIO – Amedeo Minghi in concerto ad Alia

Il fulcro della festa sarà il 2 luglio: dopo la tradizionale alborata, si susseguiranno le celebrazioni liturgiche presso il Santuario Santa Maria delle Grazie, con la celebrazione solenne alle ore 11 e la processione con il simulacro della Santa per le vie del Paese alle ore 18:00, conclude i festeggiamenti, un cantante di fama come Amedeo Minghi, che terrà il suo concerto il 2 luglio alle ore 22:00 a Piazza Santa Rosalia. Il Cantante ha intrattenuto rapporti di recente con l’amministrazione Comunale di Alia, perché ha scelto le “Grotte della Gurfa”, come una delle location per il videoclip di una nuova canzone, con una troupe di ennesi fra i quali Antonella Barbera, Fabio Leone, Rosario Primavera, Luca Manuli. La troupe è stata guidata dal giovane regista Michele Vitiello. Il Maestro dopo aver visto Alia e suoi beni storici monumentali ha espresso la volontà ad esibirsi per la festa della Santa Patrona.

Alia è un comune italiano di 3.915 abitanti della provincia di Palermo in Sicilia. Sorge sul versante sud-occidentale delle Madonie ed è conosciuto con l’appellativo di “Città Giardino”.

Amedeo si esibirà con la sua band.

02sicilia

Clicca e guarda il video

Successo nella Città di Copertino, Minghi incanta il pubblico.

Sabato 28 Giugno 2014 sul Piazzale del Santuario della Grottella della Città di Copertino (LE), nell’ambito delle iniziative pastorali per l’anno 2013-2014, si svolta la 13° edizione del “Premio Salentino” organizzato dall’Associazione Salentino Soul Music di Copertino, con il patrocinio della Regione Puglia, della Provincia di Lecce, del Comune di Copertino, dell’ARCoPu (Associazione Regionale Cori Pugliesi) e in collaborazione con il Gal Terra d’Arneo. L’evento mandato in onda su TV2000 Canale 28 del Digitale Terrestre e 142 di Sky e su Radio System Network, Radio partner.

Amedeo Minghi ospite d’onore.

In questi due brevi video si può scorgere l’entusiasmo del pubblico

video 01

video 02

 

copertino03